Pinot Grigio

Alto Adige DOC

Il Pinot Grigio è una mutazione genetica del Pinot Bianco. Dal colore della bacca color rame ricorda quasi ad una varietà rossa.

Annata

2020

Gradazione

14,31% vol

Temperatura di servizio

8–10 °C

Provenienza

Il nostro Pinot Grigio cresce a Bronzolo ed a Frangarto, due paesi a sud di Bolzano, in fondovalle o in leggera collina, ad un’altitudine di 250-300 m circa. Così si ottiene un vino molto strutturato, e la massima cautela nella vinificazione permette di far passare tutti gli aromi dall’uva al vino.

Vinificazione

Dopo una fermentazione a 19°C il vino matura in serbatoi di acciaio.

Descrizione

Il Pinot Grigio dà vini molto complessi con un paglierino intenso e note di banana, vaniglia e erbe aromatiche. Si abbina bene a pesce, antipasti e a carne bianca non troppo piccante. La temperatura di servizio ottimale si aggira ai 10-13 °C. Come quasi tutti i vini bianchi altoatesini, anche il Pinot Grigio va bevuto fresco, al massimo dopo due anni.

SCOPRI I NOSTRI VINI

Vino Bianco

Cresce sui pendii soleggiati e spesso ripidi sopra l’impressionante burrone del fiume Isarco.

Vino Bianco

L’altitudine favorisce lo sviluppo dell’aroma e garantisce una discreta acidità.

Vino Bianco

Una notevole corposità si unisce ad un’esaltante eleganza.